logo

Collocazione: Y.170

Riproduzioni
 Digitale:  Museo internazionale e biblioteca della musica 
      Fotocopia: FC.Y.170      Facsimile: 20.K.4      Microfilm n.: 0111 , 3506

 Corbetta Francesco, Pavese
 De gli Scherzi Armonici Trovati, e facilitati in alcune curiosissime Suonate sopra la Chitarra Spagnuola da Francesco Corbetta Pavese. All'Illustriss.mo Signor e Padron Colendiss.mo Il Signor Co. Odoardo Pepoli. - In Bologna, per Giacomo Monti, e Carlo Zenero 1639. - Libretto di pag. 76.

La notazione č in lettere e cifre com' era l'uso di scriver la musica per chitarra a quei giorni. Apprendiamo dall'avviso al lettore del Corbetta che fu quest'opera «il primo tratto della sua penna». L' autore trovavasi in Bologna nel settembre del 1639, come si raccoglie dalla dedicatoria al Conte Ordoardo Pepoli, al quale dichiaravasi grato per molti tratti di benignitą da esso sperimentati.

Nomi: Corbetta, Francesco.   
Editori: Monti, Giacomo e Carlo Zenero.   
 
Catalogo della Biblioteca del Liceo Musicale di Bologna: IV, p. 168  RISM A/I : C-3650          
 
ID: 12195      Segnalazioni (errori nella scheda, suggerimenti bibliografici ecc.)


LEGENDA  
[] Integrazioni a cura del Museo internazionale e biblioteca della musica di Bologna   * Dopo il numero di repertorio indica una discrepanza tra la consistenza indicata e quella effettiva
{} Integrazioni tratte dalle schede manoscritte di G. Gaspari   _ carattere utilizzato per trascrivere i segni di abbreviazione

Teoria musicale Musica vocale sacra Musica vocale profana Musica strumentale Libretti

© 2015 Museo internazionale e biblioteca della musica di Bologna