logo

Collocazione: E.51

 Scarabelli Diamante (bolognese)
 La Miniera del Diamante, voci festive di Pindo offerte al merito della Signora Diamante Scarabelli bolognese, virtuosa di S. a. S. di Mantova, che nel Teatro Malvezzi, rappresentandosi il Perseo, porta mirabilmente il Personaggio d'Aglante, in quest' anno 1697. In Modona, 1697. Per Antonio Capponi, e gli EE. Pontiroli, stamp. Vesc. - in 8°, col ritratto della Scarabelli. Opuscolo di sole dieci carte. Il ritratto della Scarabelli č in un foglio staccato, posto innanzi al frontispizio.

Avvertasi che non č giā la Scarabelli autrice del sovracitato libercoletto, ma bensė che in di lei onore fu pubblicato. vi si contengono poesie di diversi ammiratori della nostra cantatrice, che sino al 1697, avea calcate le scene di Lodi, Livorno, Torino, Venezia, Padova, Crema, Mantova, Ferrara, e Bologna.

Nomi: Scarabelli, Diamante Maria.   
Editori: Capponi, Antonio e Pontiroli, eredi.   
 
Catalogo della Biblioteca del Liceo Musicale di Bologna: I, p. 143           
Antiche collocazioni: 0661 (catalogo Sarti, circa 1840)  
ID: 1474      Segnalazioni (errori nella scheda, suggerimenti bibliografici ecc.)


LEGENDA  
[] Integrazioni a cura del Museo internazionale e biblioteca della musica di Bologna   * Dopo il numero di repertorio indica una discrepanza tra la consistenza indicata e quella effettiva
{} Integrazioni tratte dalle schede manoscritte di G. Gaspari   _ carattere utilizzato per trascrivere i segni di abbreviazione

Teoria musicale Musica vocale sacra Musica vocale profana Musica strumentale Libretti

© 2022 Museo internazionale e biblioteca della musica di Bologna