logo

Collocazione: A.32(8, cc. 76v-78v) (Olim Cod. 032:08)

Riproduzioni
 Digitale:  Museo internazionale e biblioteca della musica  (ESTRATTO)
     Microfilm n.: 0838

 Filippo da Caserta
 Incipit Tractatus Philippi de Caserta de diversis figuris, per quas diversimode discantatur per aliquas regulas, non sequentes Modum Tenoris sed alterius temporis. - Ms. in fol. di sole cinque pagine.

Così comincia: «Quoniam sicut Dono placuit scientiam musice in corde desiderantium generose perlustravit et magistri nostri antiqui prius intellectum musicalem habuerunt et hoc satis grosso modo sicut ad huc patet in motetis ipsorum magistrorum videlicet Tribututum (sic) quem non abhorruit. et in Rex Carole, ac etiam in aliis Mottetis. Tamen ipsi per modum subti liorem modum comparantes p.us relinquerunt et artem magis subtilem ordinaverunt ut patet in Moteto Apta caro. sic nunc successive intelligentes quam prius magistri relinquerunt, maiores inde subtilitates invenerunt, ut quod per antecesores imperfectum relictum est, per successores reformetur. etc.» Codesto trattatello di poche pagine unito a parecchi opuscoli di diversi autori fu copiato di pugno del P. Martini da un codice del secolo XV. esistente a quell'epoca (cioè del 1753) nella bibliot. de' PP. Carmelitani di S. Polo in Ferrara. Filippo di Caserta verosimilmente fiorì nella prima metà del secolo XV.

Nomi: Filippo da Caserta.   
 
Catalogo della Biblioteca del Liceo Musicale di Bologna: I, p. 213           
Antiche collocazioni: 0427 (catalogo Sarti, circa 1840)  
ID: 1959      Segnalazioni (errori nella scheda, suggerimenti bibliografici ecc.)


LEGENDA  
[] Integrazioni a cura del Museo internazionale e biblioteca della musica di Bologna   * Dopo il numero di repertorio indica una discrepanza tra la consistenza indicata e quella effettiva
{} Integrazioni tratte dalle schede manoscritte di G. Gaspari   _ carattere utilizzato per trascrivere i segni di abbreviazione

Teoria musicale Musica vocale sacra Musica vocale profana Musica strumentale Libretti

© 2015 Museo internazionale e biblioteca della musica di Bologna