logo

Collocazione: R.139 (In esposizione - Sala 5)

Riproduzioni
 Digitale:  Museo internazionale e biblioteca della musica 
 London, The British Library       Microfilm n.: 3275

 Aiolle Francesco, fiorentino
 Due messe e tre mottetti di questo compositore trovansi nell'opera intitolata: liber decem Missarum a Praeclaris Musicis contextvs, etc. Jacobus Modernus de Pinguento excudebat. - Lugduni. (1532) - in fol. {Due carte non numerate in principio, cui succedono car. CI numerate da una sola parte (Lo Schmid non conobbe quest'edizione del 1532, ma la ristampa del 1540. Veggasi la sua opera sul Petrucci a pag. 255)}

Vedi Autori diversi.
Le messe quivi contenute dall'Aiolle, o Layolle, sono la seconda Adieu mes amours e la decima O saletaris hostia. Di mottetti non v' hanno che i tre soli musicati dal medesimo compositore.
Fétis nella Biogr. e Bibliog. de' musicisti, 2. edizione, tom. 5° pag. 234, dichiara che Layolle ed Aiolle sono una sola e identica persona; ma propende a crederlo francese anziché italiano.
Vedi anche lo Schmid nella sua opera sul Petrucci alle pag. 185, 187, 191, 199, 251, 252, 853 e 255.
Col nome di Layole e di Layolle veggonsi componimenti nelle sottonotate opere: ( Autori diversi, {Q.XC}): Il primo libro de i madrigali, di Maistre Ihan, Maestro di Capella, dello Eccellentissimo Sgnor Hercole Duca di Ferrara, et de altri Eccellentissimi Auttori. Nouamente posti in luce. - M.D.XXXXI. Excudebat Venetiis, apud Antonium Gardane - in 4° obl.pag. 15: Occhi miei lassi mitre ch'io vi giro - e pag. 20: Beltà si come in mente io t' ho scolpita.
(Autori diversi, {Q.XLI}): Il primo Libro de i Madrigali, d'Archadelt a quatro, con nvova gionta impressi. - M.D.XXXXI. Excudebat Venetiis, apud Antonium Gardane - in 4 obl. pag. 22: lasciar il velo o per sole o per ombra di Laiolle.
Del nostro autore v' hanno questi altri due Madrigali Io son dell'aspettar homai sì vinto, e Amor, la tua virtute nel secondo libro di Madrigali d'Archadelt a quatro voci. In Venetia nella stampa d'Antonio Gardane Nellanno (sic) del Signore M.D.XXXIX. Nel Mese di Febraro - in 4° obl.
Coll'ortografia di Laiolle trovasi un agnus Dei a tre voci a pag. 12 del Primo libro di Madrigali d'Archadelt a tre uoci, con la gionta di dodese Canzon francese et sei Motetti nouissimi. - In Venetia Apresso di Antonio Gardane, 1559 - in 4° obl.

Nomi: Layolle, Francesco de.   
 
Catalogo della Biblioteca del Liceo Musicale di Bologna: II, p. 20           
Antiche collocazioni: 1768 (catalogo Sarti, circa 1840)  
ID: 3281      Segnalazioni (errori nella scheda, suggerimenti bibliografici ecc.)


LEGENDA  
[] Integrazioni a cura del Museo internazionale e biblioteca della musica di Bologna   * Dopo il numero di repertorio indica una discrepanza tra la consistenza indicata e quella effettiva
{} Integrazioni tratte dalle schede manoscritte di G. Gaspari   _ carattere utilizzato per trascrivere i segni di abbreviazione

Teoria musicale Musica vocale sacra Musica vocale profana Musica strumentale Libretti

© 2015 Museo internazionale e biblioteca della musica di Bologna