logo

Collocazione: S.193
Unità: 9

Riproduzioni
 Digitale:  Museo internazionale e biblioteca della musica 

 Gastoldi Gio. Giacomo
 Messe et Motetti, a otto voci, di Gio. Giacomo Gastoldi Maestro di Capella nella Chiesa Ducale di Santa Barbara di Mantoa. Con la Partitura per l'Organo. Libro Primo. Nouamente posti in luce. Opera XXX. - In Venetia, appresso Ricciardo Amadino. 1607. - in 4°. Sono otto parti pe' cantanti colla Partitura per l'organo. In tutto opuscoli nove. (Eccone la dedicatoria):

All'Illustrissimo Signore et Patron Osservandissimo, Il Signor Fulvio Gonzaga Marchese, Prencipe del sacro Imperio e Sig. di Vescovado.
Hebbero questi miei frutti di Musico ozio, quasi per celestial virtù regeneratrice, che 'l mio intelletto al loro producimento rendè più viuo la richiesta fattamene da V. S. Illustrissima, ouero il fauor suo del comandarmi. Prodotti che furono, ella pure, si come debito era, fu 'l primo à leuarne il saggio, nella sua Chiesa di Portiuolo, per seruigio della quale essi nacquero, e doue gran numero di Musici, da lei chiamati, conuengono il giorno della festa di detta Chiesa, a cagione di più sollennemente celebrare i diuini vffici, concorrendoui da più parti di molto popolo, ad ascoltargli. Ora, nel proporre questi medesimi frutti nel cospetto del Mondo, à chi doueua io oferirli ? per certo à V. S. Illustrissima, di cui anche, per gli racconti rispetti, eran prima. Che perciò questa seconda offerta non estimo io differente per guisa alcuna da quella prima, saluo in questo, che nell'una, scritte à penna le comparuero innanzi le presenti fatiche mie, nell'altra stampate; quasi frutti da man contadina in pouero canestruccio raccolti à rinfuso, e poi con miglior ordine da man cittadina in coppia d'argento disposti. Frutti, che per rendere più vaga vista, e più fresca, non abbisognano di foglie di belle parole, che gli ricoprano, & accompagninli, come da lei molto prima gustati, e graditi. E però tralasciandole, così nudi io gliele porgo Bacio le solo humilissimamente la mano, e le desidero appresso ogni prospero auuenimento.
Di Mantoua il dì 16.di Giugno. 1607.
Di V. S. Illustrissima Affettionatissimo servitore GIO. GIACOMO GASTOLDI.
La parte del basso continuo è tutta a due righe tranne due Christe Eleison, e due Crucifixus che sono in partitura.

Nomi: Gastoldi, Giovanni Giacomo.   
Editori: Amadino, Ricciardo.   
 
Catalogo della Biblioteca del Liceo Musicale di Bologna: II, p. 79  RISM A/I : G-0502          
Antiche collocazioni: 038-2 (inventario Barbieri, primo quarto sec. XIX).    0780 (catalogo Sarti, circa 1840)  
ID: 3654      Segnalazioni (errori nella scheda, suggerimenti bibliografici ecc.)


LEGENDA  
[] Integrazioni a cura del Museo internazionale e biblioteca della musica di Bologna   * Dopo il numero di repertorio indica una discrepanza tra la consistenza indicata e quella effettiva
{} Integrazioni tratte dalle schede manoscritte di G. Gaspari   _ carattere utilizzato per trascrivere i segni di abbreviazione

Teoria musicale Musica vocale sacra Musica vocale profana Musica strumentale Libretti

© 2015 Museo internazionale e biblioteca della musica di Bologna