logo

Collocazione: S.196
Unità: 6

Riproduzioni
 Digitale:  Museo internazionale e biblioteca della musica 
 Paris, Bibliothèque nationale de France 

 Gastoldi Gio. Giacomo da Caravaggio
 Salmi per tutto l'anno A cinque voci, col suo Basso Continuo à beneplacito di Gio. Giacomo Gastoldi. Nouamente Ristampati. Dedicati al Molto Reuerendo Padre Il P. Domenico Scorpione di Rossano. Minor Conuentuale, e Maestro di Cappella nell'Insigne Conuento di S. Francesco di Bologna. - In Bologna per Giacomo Monti. 1673. - in 4°. Canto, Alto, Tenore, Basso, Quinto, e Organo. In tutto opuscoli cinque [recte: sei]. (Eccone la dedicatoria):

Molto Reverendo Padre Sig. e Patron Osseruandissimo.
Perchè di tutte l'Opere gloriose dall'armonioso stile del Sig.r Gio. Giacomo Gastoldi prodotte, questa, viene da tutti con ogni premura richiesta, per sodisfare a sì lodeuole curiosità, e per non inuolarsi à posteri la memoria felice d' Opra sì riguardeuole; ho risoluto mandarle di nuouo alla luce del mondo. Era per ciò di douere (conforme si pratica), che l'appoggiasse sotto la protettione di qualche famoso Mecenate, e non sì tosto mi posi a riflettere, che per mia fortuna mi cadde in pensiero di consecrarle al nome immortale di V. P. Molto Reverenda. Ella che nelle continue Musiche fà gustarci dolcezze di Paradiso, e che con le sue stimatissime opere date alle stampe hà dato à conoscersi nuouo Campione nella Facoltà Armonica, puole abbracciare parto nobile d' un tanto illustre talento. Si compiaccia dunque riceuer sotto la sua protettione l' Opera che li presento, e insieme gradire vn' ossequioso tributo di chi si confesserà per sempre
Di V. P. Molto Reverenda Deuotiss. & Obligatiss. Ser. MARINO SILVANI.
La ristampa di quest' opera del Gastoldi dopo quasi un secolo che si diè in luce, è prova inconcussa del singolar suo pregio, e la surriportata dedicatoria è di molta importanza ancora per le lodi in essa tributate al P. Scorpione.
Nella biblioteca Comunale di Cesena si conserva l' opera seguente del Gastoldi: Officium Defunctorum integrum, quatuor vocibus. Per R. D. Jo. Jacobum Gastoldum in Ecclesia Ducali inclitae vrbis Mantuae Musices Praefectum. Nunc primum in lucem editum. - Venetiis, apud Ricciardam Amadinum. 1607. - in 4°. Altus, et Bassus.
Contiene l' opera presente tutti i Salmi del Vespro de' Morti, tutti quelli del Mattutino, quelli dei tre Notturni, quei delle Laudi, colle Litanie, e colla Messa: che in tutto quanto l' intero Officio de' defunti.
Il Follino cui dal Gastoldi è dedicato questo suo lavoro, è l' autore del Compendio delle sontuose feste fatte l' anno 1608 nella città di Mantova per le reali nozze del Serenissimo Prencipe D. Francesco Gonzaga con la Serenissima infante Margherita di Savoia. - In Mantova. 1608. in 4°.

Nomi: Gastoldi, Giovanni Giacomo.   
Editori: Monti, Giacomo.   
 
Catalogo della Biblioteca del Liceo Musicale di Bologna: II, p. 231  RISM A/I : G-0506          
Antiche collocazioni: 172-3 (inventario Barbieri, primo quarto sec. XIX).    0739 (catalogo Sarti, circa 1840)  
ID: 4909      Segnalazioni (errori nella scheda, suggerimenti bibliografici ecc.)


LEGENDA  
[] Integrazioni a cura del Museo internazionale e biblioteca della musica di Bologna   * Dopo il numero di repertorio indica una discrepanza tra la consistenza indicata e quella effettiva
{} Integrazioni tratte dalle schede manoscritte di G. Gaspari   _ carattere utilizzato per trascrivere i segni di abbreviazione

Teoria musicale Musica vocale sacra Musica vocale profana Musica strumentale Libretti

© 2015 Museo internazionale e biblioteca della musica di Bologna