logo

Collocazione: Y.115

Riproduzioni
     Microfilm n.: 3519

 Cifra Antonio
 Motecta quae binis, ternis, quaternis vocibus Concinuntur Avctore (sic) Antonio Cifra Romano In Alma Aede Lauretana Musicae Praefecto. Opus Vndecimum. Liber Quintus. - Romae Apud Lucam Antonium Soldum. Anno MDC.XX. - in 4°. Il solo Cantus secundus. Mancano due altre parti. (Trascrivesi il solo principio della dedicatoria):

Per Illustri Domino Fabricio Roscio Hortino. Lucas Antonius Soldus. S. P. D.
Deprompta haec e divinis thesauris carmina, quae pridem Antonius Cifra musicus longe praestantissimus, more suo ut cetera modulate concinuit; cum vetustis exemplaribus jam dudum exhaustis, planeque devoratis, aliam sibi lucem quaerant: illam non aliunde, quam a tuo nomine, cui vel abunde debeant mutuari coguntur: quid ni enim ad ejus fidem, & patrocinium sibi ab insultantium impetu, injuriaque perfugium sperent: cui vel Authoris studium in cantus suavitate persequenda: vel in concinnandis numeris elegantia: vel in tollendis, ponendisque animi affectionibus efficacitas probata apprime, saepius degustata, laudata semper?... Vale.
Dat. Roma Calendis Sextilibus M.D.C.XX.
S' è trascritto questo tratto della dedicatoria del Soldi perchè da esso ricavasi l'applauso e lo smercio ch'ebbe la prima edizione di quest'opera eseguita in Roma, per Gio. Battista Robletti, nel 1612.

Nomi: Cifra, Antonio.   
Editori: Soldi, Luca Antonio.   
 
Catalogo della Biblioteca del Liceo Musicale di Bologna: II, p. 403  RISM A/I : C-2194          
Antiche collocazioni: 3831 (catalogo Sarti, circa 1840)  
ID: 6138      Segnalazioni (errori nella scheda, suggerimenti bibliografici ecc.)


LEGENDA  
[] Integrazioni a cura del Museo internazionale e biblioteca della musica di Bologna   * Dopo il numero di repertorio indica una discrepanza tra la consistenza indicata e quella effettiva
{} Integrazioni tratte dalle schede manoscritte di G. Gaspari   _ carattere utilizzato per trascrivere i segni di abbreviazione

Teoria musicale Musica vocale sacra Musica vocale profana Musica strumentale Libretti

© 2022 Museo internazionale e biblioteca della musica di Bologna