logo

Collocazione: R.192
Unità: 5

Riproduzioni
 Digitale:  Museo internazionale e biblioteca della musica 
 München, Bayerische Staatsbibliothek 

 Autori diversi
 Raccolta di Antonio Gardano. - Il Terzo Libro delle Muse a cinque voci composto da diversi Eccellentissimi Musici Con uno Madrigale a sei, Et uno Dialogo a Otto, Nouamente per Antonio Gardano stampato & dato in luce. Con Gratia et Priuilegio. - In Venetia appresso di Antonio Gardano. 1561. - in 4 obl. Canto, Tenore, Alto, Basso o Quinto. In tutto opuscoli cinque. (A tergo del frontespizio avvi la seguente dedicatoria):

Al Molto Magnifico et Honorato mio Signore Osservandissimo Il Signor Cavalliero Stefano Parthi da Cesena.
Considerando da me medesimo quanto sia necessaria la gratitudine negli doni; & quanto il donatore piglia piacere di cio: ho proposto, hora si per rendergli gratitudine, come per conoscere quanto lei stimi la Musica; che questi Parthi d' huomini honoratissimi in essa, escano fuore sotto la protettione di V. S.; assicurandomi, ch' io non poteuo elleggere persona, la quale hauesse più in pregio la Musica di lei, ne chi ne hauesse maggior contento. Questi dunque gli porgo; pregandola à tenergli cari al solito, & mantenermi suo, che me gli dono & offero.
Di Vinegia il di vltimo di Genaro. 1561.
Di V. S. Seruitore ANTONIO GARDANO.
Ecco gli autori col numero delle loro composizioni:
Rosselli Francesco - Beltà si come in mente, a 6.
Detto - Celeste d' amor fiamma.
Detto - Guidomi in parte il ciel.
Detto - Qui uoi sterili & egre.
Palestrina (Da) Giannetto - Come in più negre tenebre.
Detto - Dolor non fu ne fia.
Detto - Il dolce sonno.
Detto - Io son ferito hai lasso.
Detto - Se fra quest' herb' e fiore.
Detto - Se ben non ueggon gli occhi.
Detto - Struggomi & mi disfaccio.
Detto - Se lamentar augelli.
Lasso (Di) Orlando - La notte che seguì.
Detto - Oh d' amarissime onde.
Detto - Oue sei uita mia.
Corfini Giacomo - Lasso s' anchor.
Nasco Giovanni - Madonna quand' io penso.
Detto - Se 'l tempo inuola.
Romano Alessandro - Non pur d' almi splendori.
Nola (Di) Gio. Domenico - O uerde amena.
Donato Baldissera. - Pensier dicea.
Finot Domenico - Simili a questi. Dialogo a. 8.
{Fra' mancanti del Liceo vedesi} una ristampa di questo terzo libro dalle Muse fatta dal medesimo Antonio Gardano nel 1569, in 4° obl., la quale all' incirca contiene gli stessi componimenti di questa prima edizione. Se non che nella presente stampa i madrigali del Palestrina sono otto, e in quella del 1569 sono sette. In essa avvi pure fra gli autori Gioanne Cartolaio, che nella prima edizione non si vede.

Nomi: Corfini, Jacopo.    Del Giovane, Giovanni Domenico.    Donato, Baldassarre.    Gardano, Antonio.    Lasso, Orlando di.    Nasco, Jan.    Palestrina, Giovanni Pierluigi da.    Phinot, Dominique.    Romano, Giulio Cesare: OSBOliv, a.s. Alessandro.    Roselli, Francesco.   
Editori: Gardano, Antonio.   
 
Catalogo della Biblioteca del Liceo Musicale di Bologna: III, pp. 36-37  RISM B/I : 1561-10          
Antiche collocazioni: 2335 (catalogo Sarti, circa 1840)  
ID: 7196      Segnalazioni (errori nella scheda, suggerimenti bibliografici ecc.)


LEGENDA  
[] Integrazioni a cura del Museo internazionale e biblioteca della musica di Bologna   * Dopo il numero di repertorio indica una discrepanza tra la consistenza indicata e quella effettiva
{} Integrazioni tratte dalle schede manoscritte di G. Gaspari   _ carattere utilizzato per trascrivere i segni di abbreviazione

Teoria musicale Musica vocale sacra Musica vocale profana Musica strumentale Libretti

© 2022 Museo internazionale e biblioteca della musica di Bologna