logo

Collocazione: R.354

Riproduzioni
 Digitale:  Museo internazionale e biblioteca della musica 

 Bonagiunta Giulio
 Il Primo Libro de Canzon Napolitane a tre voci, con due alla Venetiana di Giulio Bonagiunta da San Genesi, Et d'altri Auttori di nouo poste in luce. Con Gratia et Privilegio. - In Venetia appresso Girolamo Scotto. 1565. - in 8° piccolo. Il solo Tenore.

La dedicatoria del Bonagiunta al signor Gabriele Ottobono č in data di Venezia a dė 25 di Ottobre 1565. Oltre quelle del Bonagiunta, v' hanno canzoni ancora de' seguenti compositori:
Bonardo Francesco - Gersera andai della mia manza bella ... pag. 4
Detto - Ho inteso dir ... pag. 11
Detto - Madonna tu te lo bechi ... pag. 12
Detto - Son stato cacciator ... pag. 13
Londariti Francesco - Cosė va chi ha ventura ... pag. 21
Laudis (de) Francesco - Dolci colli fioriti ... pag. 6
Detto - Segretario t' ho fatto ... pag. 18
Jusepho - Quando mio padre me dette marito ... pag. 28
Merulo Claudio - Tanto t'amo ... pag. 5
Detto - Alla Sibilla me ne voglio gire ... pag. 14
Vento (de) Ivo - Correte amanti ... pag. 23
Londariti Francesco - Trenta capilli da Castell'a mare ... pag. 27

Nomi: Bonagiunta, Giulio.    Bonardo, Francesco Perissone.    De Laudis, Francesco.    Josepho, ....    Londariti, Francesco.    Merulo [Merlotti], Claudio.    Vento, Ivo de.   
Editori: Scotto, Girolamo.   
 
Catalogo della Biblioteca del Liceo Musicale di Bologna: III, p. 214  RISM B/I : 1565-12          
 
ID: 8186      Segnalazioni (errori nella scheda, suggerimenti bibliografici ecc.)


LEGENDA  
[] Integrazioni a cura del Museo internazionale e biblioteca della musica di Bologna   * Dopo il numero di repertorio indica una discrepanza tra la consistenza indicata e quella effettiva
{} Integrazioni tratte dalle schede manoscritte di G. Gaspari   _ carattere utilizzato per trascrivere i segni di abbreviazione

Teoria musicale Musica vocale sacra Musica vocale profana Musica strumentale Libretti

© 2022 Museo internazionale e biblioteca della musica di Bologna