logo

Collocazione: S.399
Unit: 3

Riproduzioni
 Digitale:  Museo internazionale e biblioteca della musica 
     Microfilm n.: 1615

 Marenzio Luca
 Il Quarto Libro delle Villanelle a Tre Voci, di Luca Marentio. Raccolte per Attilio Gualtieri. Nuouamente Ristampate, & con diligenza corrette. - In Venetia, appresso Giacomo Vincenti. MDXCII. - in 8 picc. Canto, Tenore e Basso. In tutto opuscoli tre. (Senza dedicatoria).

Le parti di queste quattro ultime opere del Marenzio sono, come si detto, Canto e Tenore (tutte per in chiave di soprano, o mezzo soprano, e violino), Basso (che qualche volta scritto con chiave di baritono, e tal altra di tenore).
Sebastiano Raval nella dedicatoria del suo primo libro di Madrigali a cinque voci stampato in Venezia da Giacomo Vincenti nel 1593 chiama, il Sig. Luca Marentio diuino Compositore. Questa testimonianza d' uno spagnuolo piuttosto orgoglioso, e desso pure compositor di musica, si qui voluta annotare.
Nell'opera intitolata Il Secondo Libro de Intavolatura di Liuto di Gio. Antonio Terzi da Bergamo. In Venetia, Appresso Giacomo Vincenti 1599, a pag. 6 si legge: Leggiadre Ninfe del Marenzio a 6, apponendovi il Terzi l'enigmatica notazione praticata a quel tempo pel Liuto. Da ci ricavasi che il Marenzio compose Madrigali a sei voci da lui intitolati: Leggiadre Ninfe. Fra gli opuscoli del Liceo si vede una Raccolta di Madrigali a tre voci di diversi autori col medesimo titolo: Leggiadre Ninfe; ma non ve n'ha alcuno del Marenzio; n a lui pu appartenere la Raccolta, s per esservi nel frontespizio indicato che quelle composizioni sono di diversi eccellentissimi autori, come anche perch sono a tre voci, laddove l'opera del Marenzio memorata dal Terzi a sei voci.

Nomi: Marenzio, Luca.   
Editori: Vincenti, Giacomo.   
 
Catalogo della Biblioteca del Liceo Musicale di Bologna: III, p. 242  RISM A/I : M-0605          
Antiche collocazioni: 2338 (catalogo Sarti, circa 1840)  
ID: 8390      Segnalazioni (errori nella scheda, suggerimenti bibliografici ecc.)


LEGENDA  
[] Integrazioni a cura del Museo internazionale e biblioteca della musica di Bologna   * Dopo il numero di repertorio indica una discrepanza tra la consistenza indicata e quella effettiva
{} Integrazioni tratte dalle schede manoscritte di G. Gaspari   _ carattere utilizzato per trascrivere i segni di abbreviazione

Teoria musicale Musica vocale sacra Musica vocale profana Musica strumentale Libretti

© 2015 Museo internazionale e biblioteca della musica di Bologna